Fondazione Critica Liberale   'Passans, cette terre est libre' - Abbiamo scelto come logo la fotografia d'un autentico 'Albero della Libertà ancora vivente. È un olmo che fu piantato nel 1799 dai rivoluzionari della Repubblica Partenopea, Luigi Rossi e Gregorio Mattei, a Montepaone Superiore, paese dello Jonio catanzarese. La scritta &lequo;passans ecc.» era qualche volta posta sotto gli 'Alberi della Libertà' in Francia.
 
Direttore: Enzo Marzo

Dal 1969 la voce del pensiero laico e liberale italiano e della tradizione politica che difende e afferma le libertà, l'equità, i diritti, il conflitto.

"Critica liberale" segue il filo rosso che tiene assieme protagonisti come Giovanni Amendola e Benedetto Croce, Gobetti e i fratelli Rosselli, Salvemini ed Ernesto Rossi, Einaudi e il "Mondo" di Pannunzio, gli "azionisti" e Bobbio.

volume XXIV, n.232 estate 2017

territorio senza governo - l'agenda urbana che non c'è

INDICE

taccuino
.
67. paolo bagnoli, la nostra preoccupazione
68. coordinamento democrazia costituzionale, appello alla mobilitazione per una legge elettorale conforme alla Costituzione
106. comitati unitari per il NO al “rosatellum”, l’imbroglio degli imbrogli
.
territorio senza governo
.
69. giovanni vetritto, l’italia del “non governo” locale
73. pierfranco pellizzetti, alla ricerca del civismo perduto
79. antonio calafati, le periferie delle metropoli italiane
84. paolo pileri, molta retorica, pochi fatti
86. giovanni vetritto, post-marxisti inutili
88. valerio pocar, primo comandamento: cementificare
.
astrolabio
.
89. riccardo mastrorillo, finanziare sì, ma come?
.
GLI STATI UNITI D'EUROPA
.
93. sarah lenderes-valenti, la risorsa più grande
94. luigi somma, le democrazie invisibili
97. claudio maretto, la discontinuità paga
.
castigat ridendo mores
.
100. elio rindone, basta con l’onestà!
.
l'osservatore laico
.
103. carla corsetti, il principio di laicità
107. gaetano salvemini, abolire il concordato
.
terrorismo e religione
109. pierfranco pellizzetti, jihad combattuta alla john wayne
114. alessandro cavalli,quattro cerchi
.
lo spaccio delle idee
117. gianmarco pondrano altavilla, cari liberisti, chi conosce un buon medium?
118. luca tedesco, savoia o borbone? lo storico è un apolide
119. gaetano pecora, ernesto rossi, “pazzo malinconico”
.
78.92.102. spilli de la lepre marzolina
116. la lepre marzolina, di maio ’o statista
.
.
.
Critica liberale può essere acquistata anche on line attraverso il sito delle Edizioni Dedalo con transazione crittografata e protetta.
.A ROMA IL FASCICOLO PUO' ESSERE ACQUISTATO ANCHE PRESSO L'EDICOLA DEI GIORNALI IN PIAZZA DEL PARLAMENTO.
.
Il numero di “Critica liberale” può essere acquistato nelle seguenti librerie:
&&&&&&&&&& PIEMONTE &&&&&&&&&&
BORGOMANERO
EP, v.le marazza, 10  galleria principe
VERBANIA
MARGAROLI, corso mameli, 55
&&&&&&&&&& LOMBARDIA &&&&&
ASSAGO
INTERNET, via verdi, 8
BRESCIA
CENTRO, via di vittorio, 7/c
CENTRO, via galvani, 6 c/d (SAN ZENO)
MILANO
PUCCINI, via boscovich, 61
EMME ELLE, via marsala, 2
FELTRINELLI, corso buenos aires, 33/35
FELTRINELLI, via u. foscolo, 1/3
FELTRINELLI, via manzoni, 12
PUCCINI, c.so buenos aires, 42
TADINO, via tadino, 18
&&&&&&&&&& VENETO &&&&&&&&&&
TREVISO
CANOVA, piazzetta lombardi, 1
VICENZA
GALLA, c.so palladio, 11
GALLA LIBRACCIO, corso palladio, 12
&&&&&&&&&& TRENTINO ALTO ADIGE&&
TRENTO
RIVISTERIA, via s. vigilio, 23
&&&&&&&&&& EMILIA-ROMAGNA &&
BOLOGNA
FELTRINELLI, via dei mille, 12/abc
PARMA
FELTRINELLI, strada farini, 17
RAVENNA
FELTRINELLI, via diaz, 4-6-8
REGGIO EMILIA
UVER, viale e. simonazzi, 27
UVER, via maestri del lavoro, 10/b
&&&&&&&&&& UMBRIA &&&&&&&&&&
TERNI
ALTEROCCA, corso cornelio tacito, 29
&&&&&&&&&& LAZIO &&&&&&&&&&
ROMA
EDICOLA GIORNALI, piazza del parlamento
FELTRINELLI, largo torre argentina, 5
&&&&&&&&&& PUGLIE &&&&&&&&&&
BARI
FELTRINELLI, via melo, 119



sue
 
newsletter

Iscriviti a RadioLondra
la newsletter di Critica

 
libelli

 
network







 
partner





 
home chi siamo cosa facciamo link cerca nel sito
comitato di presidenza onoraria
Mauro Barberis, Piero Bellini, Daniele Garrone, Sergio Lariccia, Pietro Rescigno, Gennaro Sasso, Carlo Augusto Viano, Gustavo Zagrebelsky.

* Hanno fatto parte del Comitato di Presidenza Onoraria: Norberto Bobbio (Presidente), Vittorio Foa, Alessandro Galante Garrone, Giancarlo Lunati, Italo Mereu, Federico Orlando, Claudio Pavone, Alessandro Pizzorusso, Stefano Rodotà, Paolo Sylos Labini. Ne ha fatto parte anche Alessandro Roncaglia, dal 9/2014 al 12/2016.
 
 
in evidenza
nonmollare

uscito il n. 12 di "nonmollare" - scaricabile gratis qui -

redazione

Sommario
.
in corsivo
2. paolo bagnoli
.
70 anni dopo - la biscondola
3. paolo  bagnoli, la costituzione coi piedi per terra
.
70 anni dopo
4. antonio pileggi, il cappotto rivoltato: costituenti vecchi e nuovi
.
la cerimonia degli addii
5. marco revelli, addio a carla gobetti
.
astrolabio
6.…

Nessun commento
nel paese delle meraviglie

la nuova truffa di berlusconi (e tutti zitti)

la lepre marzolina

 

Ora è ufficiale. Berlusconi ha reso noto il simbolo elettorale di Forza Italia.  Ci sarà il suo nome e la scritta PRESIDENTE, anche se incandidabile. Presidente, poi, di che non si sa. Certamente non di Forza Italia, di cui fu presidente solo fino al 2008. Ritornò ad essere Presidente…

2 commenti
libere opinioni

Abolire le tasse universitarie?

antonio calafati

Sono favorevole all’abolizione completa delle tasse universitarie. Credo vi siano molte buone ragioni affinché l’istruzione universitaria sia un bene pubblico. Chi crede che le tasse universitarie attuali non siano un ostacolo agli studi universitari per molti giovani italiani…

Nessun commento
libere opinioni

Università gratuita: che vuole dire, perché è giusto, perché fa scandalo?

claudia pratelli

Nell'assemblea di Liberi e Uguali Pietro Grasso ha proposto l'università gratuita innescando un gran dibattito. E meno male. Da anni l'Università è stata usata dalla politica come un bancomat per reperire risorse da spendere altrove, oppure oggetto di strampalati anatemi, spessissimo…

Nessun commento
documenti

come il pd ha preso per i fondelli i suoi elettori - COSA RIMANE DEL PROGRAMMA DI ITALIA BENE COMUNE del 2013 -

Redazione Possibile Quaderni

ringraziamo la redazione di "Possibile" e alleghiamo integralmente la ricerca
.
Quando si torna a votare, ci si chiede se i programmi di partenza, con cui le forze politiche si sono presentate alle precedenti elezioni, siano stati rispettati.
Nel 2013 il programma era stato per la prima volta…

Nessun commento
nel paese delle meraviglie

il corruttore impunito

la lepre marzolina

Silvio Berlusconi è un corruttore “con assoluta coscienza e volontà di corrompere”. Così nella sentenza nel processo d'appello sulla compravendita dell’ex senatore Idv, De Gregorio, per farlo passare nel centrodestra. Costo per la caduta del governo Prodi: 3 milioni di euro. Ovviamente…

2 commenti
nel paese delle meraviglie

specchio delle mie brame, chi è il più scurrile del reame?

la lepre marzolina

È davvero difficile dare ragione anche solo una volta a Sgarbi. In questa occasione invece ce l’ha. A “Piazza pulita”  come al solito ha fatto finta di dare in escandescenze, ma sono decenni che ripete il suo solito copione, per di più recitando male come un prevedibilissimo guitto di…

2 commenti
nel paese delle meraviglie

il diabolicum

sergio mattarella, alias de la lepre marzolina

«Come ho detto oggi, 4 novembre, alla festa delle Forze armate, “la memoria è ricchezza morale”. E si sa che il nostro paese è poverissimo, non solo di beni materiali, ma anche di memoria. Sovente anche noi presidenti della repubblica difettiamo un po’ nel ricordare. Sarà per…

1 commento
petizione

Giustizia per le vittime di pedofilia

teresa cannavacciuolo

Dalla metà degli anni '80, un parroco, insegnante di religione nel quartiere Ponticelli di Napoli, Don Silverio, si è reso colpevole di abusi ripetuti e aggravati su minori che lui circuiva, forte del suo ruolo istituzionale.
Dopo molti anni superando il muro di vergogna che lo bloccava, un…

Nessun commento
discussione

Lettera aperta a Ezio Mauro

critica liberale

In un dibattito pubblico imbarbarito ma soprattutto banalizzato, vediamo se si riesce a polemizzare, duramente ma con assoluto rispetto, almeno con un osservatore galantuomo e relativamente affine come Ezio Mauro.
Nel suo articolo di ieri per Repubblica…

11 commenti
libere opinioni

La scuola okkupata

giovanni vetritto

Mentre la legislatura si avvia malinconicamente alla fine con un bilancio per l’ennesima volta fallimentare, riparte in tutta Italia il teatrino delle occupazioni degli istituti superiori.
La scuola italiana è davvero ridotta a malpartito. La spesa del Paese per la funzione di education a…

Nessun commento
libere opinioni

I giovani dimenticati in Liguria

pierfranco pellizzetti

L’ALTRA settimana, su queste pagine, Matteo Pucciarelli ha scavato nelle (si fa per dire) politiche sociali di Regione Liguria mettendo nel mirino il tanto strombazzato programma “Garanzia giovani”, nato a livello europeo per affrontare il fenomeno dilagante dei cosiddetti NEET (ragazzi e…

Nessun commento
  - la raccomandazione
Vaccini, Di Maio ribadisce la linea M5s - “No all’obbligo, sì alla raccomandazione”: così disse Di Maio, da incosciente…
la lepre marzolina
Nessun commento altri spilli »

donazioni
cinquepermille
destina il tuo  5 per mille a favore di critica liberale